Un’adolescente finge di trovare una bambina abbandonata….la verità ha sconcertato tutti.

Un’adolescente finge di trovare una bambina abbandonata….la verità ha sconcertato tutti.

10 Luglio 2019 Off Di Vera Santoro

Un’adolescente finge di trovare una bambina abbandonata….la verità ha sconcertato tutti.

Il Messico, è in cima alla lista dei paesi con il più alto tasso di gravidanze precoci, in tutto il mondo.

La storia che stiamo per raccontarvi è un misto di gioia, ingenuità, tristezza, paura, incomprensioni, inganni e anche di tanta speranza.

La protagonista, è una ragazza di appena 15 anni, Evelyn Zamira.

La sua storia, ha suscitato molto scalpore, ed in tanti, ora si stanno prodigando per lei e la sua bimba.

Loading...

L’adolescenze e le sue paure

Per nove mesi, ha mantenuto il segreto con tutti, anche con la sua famiglia. Nessuno ha mai sospettato che fosse incinta. Un giorno sono arrivate le doglie e lei si è ritirata nella sua stanza senza dire nulla. Ha solo telefonato alla sua migliore amica.

La ragazza ha dato così alla luce, una sana e splendida bimba. Con la complicità dell’amica, l’ha avvolta in una maglietta. Come se nulla fosse accaduto, hanno ripulito e poi la sua amica ha preso la bimba con se e l’ha nascosta nel suo zaino.

Evelyn, si è riunita con la sua famiglia per cena.

Il portone

Ad un certo punto, la famiglia, ha sentito bussare al portone di casa. Evelyn, è stata la prima ad alzarsi ed andare ad aprire. In quel momento ha gridato alla madre che c’era una bimba abbandonata davanti l’uscio.

La madre è subito accorsa, ed ha chiamato immediatamente le autorità e un’ambulanza. La piccola che aveva ancora il cordone ombellicale attaccato, è stata prontamente soccorsa. Mentre le autorità si trovavano in casa per effettuare tutte le domande del caso, la ragazza, ha iniziato a stare male.

Prontamente soccorsa. è stata trasportata in ospedale, dove le hanno riscontrato una forte emorragia.

I medici scoprono il segreto dell’adolescente

I sanitari, hanno subito capito che la ragazza aveva partorito da poco e hanno iniziato a collegare il ritrovamento casuale della bimba, ed il parto della ragazza.

Sottoposta a un interrogatorio da parte della polizia, la ragazza, ha ammesso di essere la madre della piccola. Le analisi, hanno confermato la sua storia.

adolescente

Aveva messo su con la sua amica, tutta la sceneggiata del ritrovamento, nella speranza che la madre, tenesse la piccola ritrovata, in modo che lei potesse rimanere con sua figlia e crescerla.

L’incidente è avvenuto nel quartiere Mirasierra di Saltillo, in Messico.

Il Procuratore generale dello Stato Gerardo Márquez Guevara, ha detto ai media, che l’adolescente sta ricevendo cure mediche e che sua figlia è in buona salute.

Non ci sono dati che inferiscono la commissione di un crimine, questo è un problema, che si è sviluppato nell’ambiente familiare. La bambina non è stato abbandonata. E’ stata una simulazione, farla trovare sulla soglia della casa come se qualcuno l’avesse lasciata lì, dettata solo dalla paura della ragazza “, ha inoltre detto.

Gabriela Ramos Castañeda, vice procuratore della regione sud-orientale, ha dichiarato, che le indagini hanno dimostrato che l’adolescente che ha trovato la neonata è in effetti la madre. Entrambe sono stati trasferite presso l’ospedale generale di Saltillo.

adolescente

Le dichiarazioni dell’adolescente Evelyn

Pensavo che mia madre tenesse la bambina, dal momento che l’aveva trovata, ma non è stato così. Ha subito deciso di consegnarla alle autorità!”

Del padre della piccola non si conoscono le generalità, anche perchè essendo la ragazza minorenne, potrebbe nel caso fosse un adulto essere denunciato.

L’ adolescente e la bimba, sono ancora in ospedale, anche perchè la madre di Evelyn, ha lasciato entrambe alle cure dei medici!

Evelyn vorrebbe crescere sua figlia e non essere costretta a lasciarla in qualche orfanotrofio. Noi auguriamo il meglio ad entrambe, perchè questa ragazza coraggiosa e impaurita nello stesso tempo, insieme alla sua bimba meritano di non essere abbandonate.

Potresti anche essere interessato al seguente articolo:

https://www.nonguardarlo.com/non-sono-pronta-a-lasciarti-mamma/

Loading...