Un trattamento rivoluzionario: I medici usano la pelle di pesce per curare un paziente gravemente ustionato

Un trattamento rivoluzionario: I medici usano la pelle di pesce per curare un paziente gravemente ustionato

9 Marzo 2019 Off Di Vera Santoro

Un trattamento rivoluzionario: I medici usano la pelle di pesce per curare un paziente gravemente ustionato

Maria Ines Candido da Silva

Maria Ines Candido da Silva è una donna di 36 anni che vive a Russas, nel nord-est del Brasile . 

Si guadagna da vivere lavorando come cameriera in un ristorante in città. Tutto andava bene per lei, fino a quel fatidico giorno in cui per lei, iniziò un vero incubo ..

Lei lavorava presso un ristorante della città.

Tutti i giorni si recava al lavoro contenta. Amava il contatto con le persone e l’ambiente di lavoro era piacevole, quasi una famiglia.

Loading...

Un giorno all’improvviso la sua vita cambiò

L’inizio del peggior incubo della sua vita

Quel giorno, mentre era impegnata a servire dei clienti, una bombola di gas esplose proprio accanto a lei.

Fu letteralmente scaraventata a terra proprio per lo spostamento d’aria dovuto all’esplosione, ma quello fu la cosa minore.

Completamente avvolta dalle fiamme.

Immediatamente fu soccorsa e trasportata in ospedale. Presentava grave ustioni alle braccia, al collo e e al viso.

Il dolore, la paura e il trattamento

Maria, proprio a causa delle gravi ustioni, soffriva terribilmente. La sua più grande paura, era quella di rimanere completamente sfigurata, per il resto della sua vita.

Un medico le propose un un nuovo trattamento.

Essendo la paziente numero uno, nessuno le avrebbe potuto assicurare la riuscita. Lei decise di provare.

Questo trattamento piuttosto speciale consiste nell’applicare una pelle di pesce sulle parti bruciate della vittima . Grazie alle sue virtù terapeutiche , questa pelle di pesce aiuterebbe a rigenerare la carne e a guarire le ferite.

Per questo tipo di trattamento, i medici scelseroro la Tilapia 

Questo tipo fi pesce, è una specie particolarmente resistente alle malattie e si trova facilmente nei fiumi del Brasile.

I medici stavano provando in laboratorio, questa terapia da diversi anni.

Il metodo

Il pesce, dopo essere stato pulito, viene tagliato a fette. Ogni fetta deve essere ricoperta dalla pelle del pesce. Poi le fette vengono congelate. Infine le fette congelate vengono posizione sulle ustioni.

Maria è stata la prima persona a sperimentare questo tipo di trattamento 

Il metodo era stato testato solo in laboratorio quindi mai su ustioni cosi grandi e su persone.

Sono stati necessari molti pesci di Tilapia, perchè le ustioni erano estese

Tre settimane

Il trattamento è durato tre settimane. Maria, ha raccontato di sentirsi come su un set di un film di fantascienza.

Dopo tre settimane di trattamento, i medici usando la vasellina, hanno staccato la pelle del pesce dal corpo della donna.

Grazie a questo trattamento rivoluzionario

Maria, una volta che le è stata tolta la pelle di pesce, insieme ai medici, ha potuto costatare che la sua pelle era molto morbida, idratata ed elastica . 

A differenza delle condizioni della pelle di altre vittime di ustioni, quella della giovane donna è stata perfettamente riparata!

In campo medico è una vera e propria rivoluzione e non possiamo che ringraziare questi ricercatori e anche il pesce che sacrifica la sua vita per regalarne una nuova a persone che come Maria sono state ustionate.

Loading...