Un bambino di 3 anni, è stato  trovato nudo, affamato e legato a un balcone

Un bambino di 3 anni, è stato trovato nudo, affamato e legato a un balcone

3 Febbraio 2019 Off Di Vera Santoro
loading...

Un bambino di 3 anni, è stato trovato nudo, affamato e legato a un balcone

Una storia che fa tremare i polsi

Un ragazzino di soli tre anni è stato trovato legato con dei cavi sul balcone della sua casa, nella contea di Hsinchu, a Taiwan. Era nudo e non mangiava da molto tempo. Era denutrito. Aveva ferite su tutto il corpo e sull’ occhio sinistro. 

È stata la madre del bimbo, a trovarlo in questo stato sabato scorso nel pomeriggio. Quando lo slegò, il ragazzo iniziò a mangiare i suoi escrementi tanto per la fame. 

Sua madre lo portò all’ospedale dove ora sta ricevendo tutte le cure necessarie. 

Ma cosa è successo? 

I genitori sono divorziati e il ragazzo viveva con suo padre, la sua nuova moglie e altri tre figli. 

Il bambino di tre anni e suo fratello di quattro anni vivevano entrambi con il padre. La sorella di nove anni, vedeva i suoi fratelli solo occasionalmente e vive con sua madre. 

Dopo essere stata informata di un possibile caso di abuso, la madre ha deciso di visitare suo figlio inaspettatamente. E così ha scoperto le condizioni deplorevoli in cui viveva suo figlio. 

Il padre, cercò di difendersi spiegando che il bambino aveva l’abitudine di fare la pipì a letto e lo aveva punito per questo. 

Ha ammesso di averlo battuto, ma solo per educarlo e solo con le mani. Ma la polizia, invece ha scoperto, che le ferite del bambino, sono molto più gravi e che probabilmente sono state procurate, da un oggetto contundente. La ferita agli occhi, è stata invece probabilmente procurata dopo che il piccolo è stato sbattuto contro un muro. 

È stata avviata un’inchiesta, per chiarire tutta la situazione e stanno indigando se anche gli altri bimbi, hanno subito vittima di abusi.

Il bambino di tre anni è stato affidato alla madre. 

La storia ha sconvolto tutta la gente di Taiwan, ma anche la comunità internazionale

Potrebbero interessarti anche

loading...