Questo uomo muore dopo che i suoi testicoli esplodono. Il motivo è veramente allucinante!

Questo uomo muore dopo che i suoi testicoli esplodono. Il motivo è veramente allucinante!

8 novembre 2018 Non attivi Di Vera Santoro
loading...

Questo uomo muore dopo che i suoi testicoli esplodono. Il motivo è veramente allucinante! Nella vita purtroppo,  per ignoranza, per amore, per costrizione, o per qualsiasi altro motivo, si  compiono azioni assurde. Le conseguenze poi sono talmente gravi da portare persino alla morte.

Quello che ha fatto questo ragazzo australiano di 28 anni, ne è un esempio.  Jack Chapman, soprannominato anche “Pup Tank”  è morto a causa dei suoi testicoli che sono esplosi perché vi ha iniettato troppo silicone. 

Ma perché ha deciso di fare una cosa così stupida e assurda? Qualcuno dirà per amore, altri per stupidità, o per ignoranza, ma la vera ragione è che voleva compiacere il suo compagno. Il suo fidanzato, Dylan Hafertepen, lo aveva convinto a trasformare i suoi testicoli in veri e propri palloni. 

Jack Chapman, si era trasferito da poco a Seattle per entrare a far parte di un club di culturisti gay. Questo club, ha però una particolarità. Chi ne fa parte, inietta silicone nei testicoli per renderli enormi. La loro teoria è che non è bello vedere un uomo con muscoli enormi e “gingilli piccoli” . Quindi anche i testicoli devono essere grandi, al pari degli altri muscoli del corpo. Oltre a Dylan Hafertepen a convincere Jack a compiere una azione così stupida, è stato anche il capo di questo club. 

La madre di Jack, in un video, ha accusato il compagno del figlio di ritenerlo il vero responsabile della morte del suo ragazzo. Queste le sue parole: “E’ a causa tua , se mio figlio è morto. Jack, ti amava tanto ed era pronto a fare qualsiasi cosa, pur di compiacerti e soddisfarti. Era pronto anche a morire per te. Sei tu l’unico responsabile di questa morte assurda!

Dylan Hafertepen, dal canto suo, ha dichiarato che non si è mai reso conto, di quale fossero le reali conseguenze, della sua richiesta. Oggi si dichiara  completamente scioccato da tutto ciò che è successo. Ha dichiarato che amava il suo Jack e che mai avrebbe voluto fargli del male. Sostiene inoltre, che sta molto male per quello che è accaduto e che se si potesse tornare indietro, non chiederebbe a Jack di fare una cosa simile.

Purtroppo la morte di Jack non è servita a far terminare questa assurda consuetudine.  Dylan Hafertepen ha fatto una dichiarazione scioccante. Ha infatti detto,  che oltre al suo amato Jack, altri dodici uomini, che fanno parte del club,   usano questa pratica assurda. Lo fanno, anche a rischio della loro vita. Inoltre ha ammesso che è diventata una moda e che molti giovani che non praticano il culturismo, stanno adottando, solo per una questione estetica!

Potrebbero interessarti anche

loading...