Questo transgender si rammarica del suo cambio di sesso e vuole diventare di nuovo donna. Il motivo vi farà tremare i polsi.

Questo transgender si rammarica del suo cambio di sesso e vuole diventare di nuovo donna. Il motivo vi farà tremare i polsi.

5 novembre 2018 Non attivi Di Vera Santoro
loading...

Questo transgender si rammarica del suo cambio di sesso e vuole diventare di nuovo donna. Il motivo vi farà tremare i polsi. Solo oggi ha capito che cambiare sesso è stato un grosso errore.

A volte nella vita prendiamo decisioni sbagliate. Questo è quello che è successo a questo transgender, che dopo 12 anni si è pentito di essere diventato un uomo. Oggi, dopo tanti interventi e cure, vuole ritornare ad essere una donna.

In Inghilterra, nella città di Hemel Hempstead,  Lee Harries, sta cercando di ritornare al suo sesso originale e ritornare ad essere Debbie. Oggi, si rende conto che cambiare sesso, è stato il peggior errore della sua vita.

In molti sono rimasti scioccati dalle sue parole. Ha combattuto strenuamente per anni, affinchè il suo sogno di diventare uomo si realizzasse. Lui oggi risponde a tutti che non si sente a suo agio nell’essere un uomo. Dentro si sente ancora una donna. Ma non solo

Le vere ragioni

Lee, ha raccontato che suo padre era un uomo odioso e cattivo. Fino all’adolescenza aveva abusato di lei. Il trauma che aveva riportato le aveva cambiato la vita. Ha voluto diventare uomo, solo per evitare che altri uomini potessero abusare di lei.

Lee , fino all’età di 48 anni, è stata Debbie. Si è persino sposata, ma purtroppo il trauma subito, ha fatto si che non riuscisse ad avere una vita coniugale serena. E’ stato proprio l’ex marito ad aiutarla  anche finanziariamente nel sostenere le spese mediche a cui si è sottoposta per diventare un uomo. Debbie, oggi è un uomo a tutti gli effetti. Non ha più il seno ed ha effettuato un trapianto di  pene e di testicoli artificiali. Un cambiamento radicale che avrebbe dovuto portargli la felicità che stava cercando.

Purtroppo, diventare un uomo e chiamarsi Lee non l’ha resa felice. Lei in fondo dentro si sente ancora una donna. Forse, oggi  che ha 60 anni, è riuscita a superare la paura  di subire abusi e molestie, ed ha capito che non riuscirà mai ad essere un uomo. Lee vuole ridiventare di nuovo Debbie. Sa che il cammino per ritornare ad essere donna non è facile, ma vuole trovare quella serenità che le è sempre mancata. Il suo ex marito gli è vicino anche in questa nuova battaglia. Sa quanto Debbie abbia sofferto e vuole solo la sua felicità.

Potrebbero interessarti anche

loading...