Per due anni, ha pensato di soffrire di un raffreddore cronico. Quello che scopre è davvero una cosa rara che però può capitare a tutti

Per due anni, ha pensato di soffrire di un raffreddore cronico. Quello che scopre è davvero una cosa rara che però può capitare a tutti

11 Marzo 2019 Off Di Vera Santoro
loading...

Per due anni, ha pensato di soffrire di un raffreddore cronico. Quello che scopre è davvero una cosa rara che però può capitare a tutti

Per quasi due anni, un uomo di 59 anni, ha pensato di soffrire di un raffreddore cronico

Oltre al naso chiuso, sono poi subentrati una perdita dell’olfatto, e perdite di muco purulento

A questo si è rivolto a dei medici del reparto di otorino presso l’ University Hospital, di Aarhus , in Danimarca.

La visita

Ai medici, è bastata una semplice visita, pe scoprire che l’uomo aveva un dente che era cresciuto nella sua narice sinistra!

Il paziente, in un primo momento è stato trattato con steroidi nasali da applicare localmente. Ma dopo un mese, viste che le sue condizioni non migliorarono affatto, i medici sono stati costretti a fare esami più approfonditi.

Gli specialisti, hanno scoperto una massa coperta di muco 13 mm per 6 mm, incastonata sul pavimento della cavità nasale, appena sopra il palato.

Dopo una TAC, durante una scansione, hanno scoperto che si trattava di un dente intranasale .

Hanno dovuto sottoporlo ad intervento chirurgico. Fortunatamente sia l’infiammazione della mucosa nasale, che gli altri problemi, sono scomparsi dopo l’operazione.

Gli specialisti

I medici, hanno spiegato che, i Denti nasali sono rari. La loro crescita comporta sempre congestione nasale, secrezione cronica e un dolore lieve, ma costante, che può influenzare la qualità della vita.

Non è del tutto chiaro perché il paziente abbia sviluppato l’anomalia nel suo naso. Casi come questo sono rari, si verificano in appena lo 0,1-1% della popolazione e più comunemente negli uomini. A volte, i denti possono crescere nel naso di una persona a causa di traumi o infezioni.

Problemi di sviluppo come labbro leporino o palatoschisi possono anche causare la crescita di denti erranti nel naso, hanno spiegat i medici.

Nel caso di questo paziente, non c’era una spiegazione ovvia“, hanno precisato i medici.

Il paziente aveva avuto un trauma facciale nella sua giovinezza. Si era fratturato sia la mascella che il naso, ma i dottori, hanno escluso che potesse essere l’imput che ha permesso la crescita del dente.

Invece, è probabile che l’uomo abbia avuto il dente nel naso, fin da quando era piccolo, ma ha iniziato a manifestare sintomi solo quando l’area si è infiammata.

Il dott. Alex Farag, assistente professore di otorinolaringoiatria e chirurgia della testa e del collo presso il Wexner Medical Center dell’Ohio State University a Columbus, Ohio, ha raccomandato di consultare uno specialista, quando abbiamo un raffreddore continuo, che attribuiamo arbitrariamente a una sinusite o allergia.

Un mese dopo l’intervento chirurgico, ‘uomo, si è perfettamente ristabilito e non soffre più di alcun sintomo.

Potrebbero interessarti anche

loading...