Le infermiere avevano paura della reazione del padre, quando avrebbe visto la figlia…..lui l’ha chiamata Nmachi, che significa               “Bellezza di Dio”

Le infermiere avevano paura della reazione del padre, quando avrebbe visto la figlia…..lui l’ha chiamata Nmachi, che significa “Bellezza di Dio”

15 Marzo 2019 Off Di Vera Santoro
loading...

Le infermiere avevano paura della reazione del padre, quando avrebbe visto la figlia…..lui l’ha chiamata Nmachi, che significa “Bellezza di Dio”

La genetica

I genitori di Nmachi, sono africani ed hanno già due figli una bimba e un bimbo. Entrambi, hanno la carnagione scura, così come gli cchi e i loro capelli sono ricci e neri. I primi due figli hanno le stesse loro caratteristiche.

Le infermiere.

Quando Nmachi, è venuta al mondo tutti sono rimasti sconcertati e imbarazzati, tanto che le infermiere, avevano paura di portare la bimba al padre.

La piccola, aveva ed ha una carnagione bianco latte, gli occhi azzurri e i capelli chieri!

Solitamente, tendiamo a credere, che i bambini ereditino le caratteristiche fisiche e intellettuali dei loro genitori biologici, ma in questo caso tutto è stato stravolto!

Quando Nmachi è nata a Londra, i suoi genitori, Benjaman e Angela Ihegboro , non potevano crederci! Entrambi provengono dall’Africa e tutti i loro ntenati hanno la pelle scura.

La reazione del padre

Incredibilmente, Benjaman, non ha creduto neanche per un attim che la moglie lo abbia potuto tradire. Il fenomeno era così inaspettato che se l’uomo non ebbe dubbi sulla fedeltà di sua moglie, le persone a loro vicine iniziarono a fare commenti e battute …

Fortunatamente, grazie alla tecnologia medica, i medici rassicurarono rapidamente tutti, dicendo che Benjaman, era davvero il padre biologico della bimba che non era né albino né mulatta!

Il genetista

Nelle popolazioni miste, accade che la variante del tono della pelle più chiaro riemerga su un bambino. A volte, il colore della pelle, può essere sorprendentemente diverso dal colore della pelle  dei genitori.

Questo può accadere soprattutto nelle popolazioni dove ci sono molte miscele genetiche, come gli afro-caraibici. Ma in Nigeria, c’è poco da mescolare! ”

ha affermato Bryan Sykes, capo del Dipartimento di Studi sulla genetica umana dell’Università di Oxford.

Un caso unico e raro

Il caso di questa bimba, è veramente più unico che raro, per questo il papà, l’ha voluta  chiamare Nmachi, che significa ”  Bellezza di Dio ” in lingua nigeriana …

Potrebbero interessarti anche

loading...