La polizia è rimasta allibita. Arrestano una donna per furto e scoprono che ha nascosto quattro orologi Rolex nella sua vagina

La polizia è rimasta allibita. Arrestano una donna per furto e scoprono che ha nascosto quattro orologi Rolex nella sua vagina

18 Gennaio 2019 Off Di Vera Santoro

La polizia è rimasta allibita. Arrestano una donna per furto e scoprono che ha nascosto quattro orologi Rolex nella sua vagina

A Miami, la polizia ha scoperto solo attraverso un metal detector che una donna aveva nascosto orologi di lusso Rolex nella sua vagina.

La 29enne di nome Delajurea Kentrazeajua Brookens è stata arrestata e ora sta affrontando diverse accuse penali, tra cui l’ingresso illegale di oggetti non autorizzati in prigione.

Secondo il rapporto della polizia, la donna incontrò un uomo in una discoteca di nome Mango. I due adulti dopo poc lasciarono l’edificio per andare nella stanza d’albergo dell’uomo.

Loading...

A un certo punto, approfittando che l’uomo si era allontanato per andare andato in bagno, la donna vide una borsa in cui vi erano cinque orologi Rolex di lusso.

Il costo dei cinque orologi è stimato in $ 108.000!

Quando l’uomo uscì dal bagno, notò subito che la borsa era stata rubata e che la donna era sparita.

L’uomo, anche se quasi totalmente svestito, si lanciò all’inseguimento della donna e riuscì a raggiungerla solo per un soffio. Stava salendo su un taxi per fuggire velocemente.

Tra di loro iniziò una lotta accesa. L’uomo in un primo tempo riuscì a recuperare la borsa Crown Victoria, ma la donna che non voleva rinunciare al suo bottino, lo colpì con forza sulla testa, riprese la borsa e fuggì via.

Il tassista

Il tassista, si ritrovò a sedare il litigio. All’inizio pensò che fosse solo un diverbio tra fidanzati, ma quando vide la reazione della donna, chiamò immediatamente la polizia. Poi nell’attesa che arrivassero i soccorsi aiutò l’uomo steso a terra, dopo la botta ricevuta a riprendersi dal colpo che aveva ricevuto.

Pochi minuti dopo, la polizia trovò la donna che si era nascosta in una stradina vicino all’hotel. Aveva ancora la borsa, ma questa conteneva un solo orologio.

Prigione

Durante l’interrogatorio, la donna giurò che l’unico orologio che avesse preso era quello custodito nella borsa!

Solo poche ore dopo, quando la donna fu condotta in prigione, un metal detector, rivelò dove si trovavano gli altri orologi rubati. In effetti, la giovane donna li aveva nascosti nella sua vagina.

La giovane donna dovrà pagare una cauzione di 49.000 dollari se vuole riacquistare la libertà in attesa del processo.

Loading...