Kelly, 23 anni, perde inaspettatamente la vita durante la sua luna di miele da sogno

Kelly, 23 anni, perde inaspettatamente la vita durante la sua luna di miele da sogno

12 Agosto 2019 Off Di Vera Santoro

Kelly, 23 anni, perde inaspettatamente la vita durante la sua luna di miele da sogno

Kelly appena sposata, è partita per la luna di miele

Kelly Clarke, di appena 23 anni, si era da poco laureata in scienze infermieristiche e lavorava presso l’ ospedale pediatrico di Westmead, in Australia , dove era molto amata sia dai colleghi, che dai piccoli pazienti.

Pochi giorni, fa si è sposata con l’amore della sua vita, Chase Clarke. Insieme, avevano deciso di trascorrere la loro luna di miele. in un luogo paradisiaco, le isole Figi.

kelly

Dopo il matrimonio, i due neo sposi, sono partiti. Nessuno si aspettava che il destino, avrebbe trasformato la loro luna di miele da sogno in una tragedia devastante.

Loading...

Kelly era con suo marito, Chase Clarke, quando improvvisamente, ha iniziato a sentirsi male. Pensando che si potesse trattare di febbre tifoide, il neo marito, l’ha trasportata immediatamente in ospedale.

La donna, si è lamentata all’inizio, di un forte mal di stomaco. In breve tempo la sua salute è peggiorata. Sfortunatamente però, è morta solo qualche giorno dopo.

Le parole di Chase, il marito

Dal momento in cui ha iniziato a stare male, al momento in cui si è aggravata, sono trascorsi soli 20 minuti. I medici, hanno detto che ha subito un forte shock settico. Ansimava pesantemente, riusciva a malapena a parlarmi, non riusciva a spiegare quanto dolore avesse … È successo tutto così in fretta.”

Il fratello della ragazza, Murray Shaw, ha detto che Kelly ha subito cinque arresti cardiaci di seguito, in meno di un’ora. Ciò avrebbe aggravato maggiormente la sua salute.

 “Siamo molto sorpresi“, ha scritto Shaw in un post di Facebook. “Eri una splendida e meravigliosa sorella e ti ho perso per sempre!” . 

La sorella di Kelly Clarke ha iniziato una raccolta fondi, dopo che la famiglia è stata informata che il rimpatrio del suo corpo, sarebbe costato all’incirca $ 61.000. La pagina ha raccolto oltre $ 47.000 in soli due giorni.

KELLY

L’ospedale pediatrico dove lavorava la giovane donna, si è offerto di pagare il suo funerale.

Attraverso i social network, gli amici e la famiglia dell’infermiera defunta, le hanno reso omaggio, ricordando che era

 “una donna meravigliosa, un’infermiera brillante e un’anima buona e gentile”.

KELLY

Sfortunatamente la ragione della morte di Kelly, ancor oggi rimane un mistero, perchè i medici non sono riusciti a scoprire, quale malattia così aggressiva, abbia colpito la ragazza.

R.I.P. dolce e bella ragazza.

Loading...