loading...
Intrepida vecchina di 90 anni: fugge di casa calandosi dal 14° piano. La polizia sta indagando

Intrepida vecchina di 90 anni: fugge di casa calandosi dal 14° piano. La polizia sta indagando

3 Maggio 2019 Off Di Vera Santoro

Intrepida vecchina di 90 anni: fugge di casa calandosi dal 14° piano. La polizia sta indagando.

loading...

E’ incredibile, quello che ha compiuto questa intrepida e indomita donna di 90 anni!

loading...

I familiari non potendo rimanere in casa con lei, hanno deciso di chiuderla dentro casa. La nonnina soffre di Alzheimer.

La famiglia non è in grado di pagare una badante, che si prenda cura di lei e dovendo lavorare, non hanno trovato altra alternativa che di chiudere la porta di casa a chiave.

La nonnina, è già più volte fuggita, ed è stata sempre per fortuna ritrovata, ma nessuno si sarebbe mai aspettato che avesse compiuto una impresa simile per riacquistare la sua libertà.

Molte persone che si trovavano in strada, hanno all’improvviso notato come la donna che portava con se la sua borsetta stava scendendo lungo le pareti del palazzo.

In molti hanno iniziato a filmare la scena, mentre altri si sono precipitati a soccorrerla ed allertare le autorità.

Il fatto è accaduto nel distretto residenziale di Shenghuacheng, situato a Chegdu, e che è la capitale della provincia del Sichuan, nel sud-est della Cina

L’intrepida signora ha scavalcato la finestra

Da prima la signora, senza alcun timore e con molta incoscienza, ha scavalcato la finestra e poi si è aggrappata alle lamiere metalliche dell’edificio che coprono i ventilatori degli appartamenti.

Solo con l’aiuto delle mani e dei piedi, è scesa piano piano. Le persone che hanno visto la scena, sono rimaste allibite, ed erano terrorizzate.

intrepida

Alcuni uomini si sono precipati cercando si scalare la parete del palazzo, servondosi sempre delle lamiere che coprono i ventilatori dell’edificio.

Incredibilmente la nonnina è riuscita a raggiungere il quinto piano, prima che i volontari la raggiungessero e la portassero in salvo.

I vigili del fuoco

All’arrivo dei vigili, la signora era stata già salvata e portata nella hall del palazzo, per constatare le sue condizioni. La donna, nonostante la sua folle impresa, non ha riportato alcuna lesione o contusione.

All’arrivo dei pompieri, ha tenuto a precisare che non era pentita di quello che aveva fatto, ma di essere contrariata perchè non era riusciuta nella sua impresa. Lei ha tenuto a ribadire, che ha solo novantanni, ed ha il diritto ancora fin quando sarà in vita, di essere libera di fare ciò che vuole!

La polizia sta indagando per mancanta sorveglianza di una persona malata e anziana e indubbiamente ancora tanto battagliera!

loading...