Insoddisfatti a letto: 5 cose da fare per non esserlo

Insoddisfatti a letto: 5 cose da fare per non esserlo

10 Gennaio 2019 Off Di Vera Santoro
loading...

Insoddisfatti a letto: 5 cose da fare per non esserlo. Troppo spesso, nelle coppie, capita che uno dei partner resti insoddisfatto dal rapporto intimo.

Qualche volta è qualcosa che accade subito, altre volte è il tempo che affievolisce il desiderio, alimentando “l’indifferenza fisica” nella coppia.

Ma ciò perché accade?

Principalmente perché molte persone ancora non capiscono che il vero piacere, arriva tramite altri fattori preliminari che non hanno niente a che fare con l’atto in sé.

Il primo errore terribile che si fa nella coppia, è quello di smettere di sedurre. La seduzione è molto importante ed è qualcosa che dovrebbe essere sempre presente in un rapporto.

Il piacere comincia dal desiderio.

La seduzione crea desiderio e più questo è forte più se ne sentiranno gli effetti meravigliosi, arrivando al culmine.

“Smettere di sedurre l’altro è la prima trappola del matrimonio e dell’insoddisfazione”. 

Per sedurre non basta un completo intimo e un po’ di atmosfera, è un arte molto più complicata.

 “La seduzione è un incontro fatto di vicinanza e intimità, presenza fisica e ricerca comune del piacere e dell’appagamento”

 Il rapporto intimo non deve essere gestito sempre e solo da un partner, altrimenti ci ritroviamo una coppia composta da un dominatore e un sottomesso, e solitamente il secondo è colui o colei che rimane insoddisfatto, mentre il primo raggiunge un appagamento personale, spesso egoista e veloce.

I preliminari sono molto importanti

Aiutano a capire cosa desidera il partner e aiutano anche a rilassare la mente, non sottovalutate il loro potere, dato che contribuiscono enormemente ad aumentare il desiderio.

Un’altra cosa importante, è capire che non tutti siamo uguali e non tutti siamo sempre pronti ad avere rapporti in ogni momento:

“Abbiate l’umiltà di rispettare i tempi mentali e fisici di chi amate, accettate anche un “No” o un “La prossima volta” e non prendete un diniego come una negazione assoluta.” 

Quindi ricapitolando ci sono 5 cose che è necessario fare per non restare insoddisfatti a letto, e quindi per avere un rapporto di coppia duraturo e appagante, perché diciamocelo, l’intimità è una delle cose più importanti per il benessere della coppia, è da ipocriti negarlo.

Conquistare: 

sedurre, provocare. Bisogna tenere sempre a mente che il nostro partner non sta con noi perché ci appartiene, ma perché ci sceglie, e bisogna agire sempre con questa consapevolezza e facendo in modo che continui a sceglierci.

Relax:

 bisogna concedersi il tempo di amare, rispettare i tempi dell’altro e non fare pressioni. Una mente stressata non può essere appagata.

Preliminari: 

nessuno ha sempre la stessa voglia, i preliminari aiutano a risvegliare il desiderio in maniera soave e ad accendere la passione.

Ascoltare:

 se ascolti con attenzione, puoi capire come e quando agire nel modo migliore, un respiro un battito, un gemito, sono tutti ottimi indicatori…ovvero “prima di arrivare al dunque, ascolta la voce del cuore e accetta i desideri dell’anima che ami”

Parlare: 

Solo parlando apertamente e con amore, entrambi i partner possono scoprire i desideri più intimi dell’altro, e questo può solo migliorare le relazioni intime e di conseguenza l’affiatamento della coppia

Potrebbero interessarti anche

loading...