Ha pubblicato una foto di sua figlia. Quando un utente, l’ ha vista, ha immediatamente consigliato di portare la bimba da un medico

Ha pubblicato una foto di sua figlia. Quando un utente, l’ ha vista, ha immediatamente consigliato di portare la bimba da un medico

6 Ottobre 2019 Off Di Vera Santoro

Ha pubblicato una foto di sua figlia. Quando un utente, l’ ha vista, ha immediatamente consigliato di portare la bimba da un medico

Loading...

E’ incredibile, come un occhio esperto, possa guardando solo una foto, salvare una vita.

Papà orgoglioso

Questo papà orgoglioso della sua bimba nata da poco tempo ha voluto scattare una foto. Gli appariva come una foto divertente, vista l’espressione della piccola, tanto da scrivere nel commento: “Il primo bagno di mia figlia non è andato bene”.

Loading...

Diagnosi via Internet

Mentre in molti si sono congratulati con questo papà e gli hanno fatto i complimenti per la bellissima bimba e per la foto, uno degli utenti, si è complimentato, ma ha anche aggiunto una nota :

“Sono un medico e le suggerisco di fare esaminare immediatamente sua figlia, perché forse la bimba è malata.

Controlli gli occhi della sua piccola. In foto la sclera appare gialla. Se così fosse, la bimba, è affetta da iperbilirubinemia. E’ un sintomo comune nei neonati, ma è bene farla visitare fa un dottore. Sono un pediatra.”

L’ittero

Il padre della bambina ha deciso di consultare subito un pediatra, che ha accertato che in realtà, la neonata, aveva un livello di bilirubina elevata.

Il medico, che ha visitato la piccola, ha riferito al padre che il parere espresso dal suo collega online, è stato un vero miracolo. Infatti la piccola presentava un accumulo elevato di bilirubina.

Questa si sarebbe potuta accumulare a livello cerebrale, provocando convulsioni e altre gravi complicazioni come la sordità, la paralisi cerebrale, o altri tipi di lesione cerebrale.

Se non fosse stato, per la giusta diagnosi e il trattamento immediato, la piccola avrebbe potuto riportare danni cerebrali irreparabili.

Sebbene sia critica la pubblicazione di foto di neonati su Internet, questa volta una fotografia ha salvato la salute di una bambina e forse anche la sua stessa vita

Loading...