Divorzia da suo marito, per sposare un uomo di 23 anni più giovane di lei e scopre solo dopo molti anni che si trattava di una truffa e che ha perso tutto!

Divorzia da suo marito, per sposare un uomo di 23 anni più giovane di lei e scopre solo dopo molti anni che si trattava di una truffa e che ha perso tutto!

29 Giugno 2019 Off Di Vera Santoro

Divorzia da suo marito, per sposare un uomo di 23 anni più giovane di lei e scopre solo dopo molti anni, che si trattava di una truffa e che ha perso tutto!

Loading...

Divorzia……diciasette anni fa

Oggi, Margaret Sarr è una donna di 71 anni ed è nata e vive nel Regno Unito. All’età circa di 54 anni, decise con il marito di fare un viaggio in Africa e precisamente inGambia.

Quel viaggio, ha cambiato per sempre la sua vita

Margaret Sarr , fino a quel momento era stata sposata con un uomo che l’amava. Il loro matrimonio, appariva solido e felice. Non avevano problemi economici e spesso riuscivano ad organizzare viaggi vacanza.

Fu proprio in Gambia, che incontrò Samba, un uomo di 23 anni più giovane di lei.

Loading...

Fu per lei un colpo di fulmine. All’inizio una volta tornata nel Regno Unito, spesso organizzava viaggi da sola,per raggiungere il Gambia, con la scusa che era stata colta dal mal d’Africa.

Ben presto il marito capì che i viaggi, non erano fatti per ammirare le bellezze paesaggistiche dei luoghi, ma per ammirare il ragazzo che aveva fatto breccia nel cuore della moglie. Dopo aver cercato un chiarimento con lei, decisero di divorziare

Divorzia dal marito e si risposa

Pensava, credeva e sperava, che quella sarebbe stata una storia d’amore fantastica, che l’avrebbe accampagnata per il resto della sua vita.

Divorzia e si risposa

Una volta unita in matrimonio con Samba, la donna fece si che lui la rangiugesse in Inghilterra, dove si battè affinchè lui potesse avere la cittadinanza inglese.

Il matrimonio

Il fatto che Samba, fosse solo un falegname con pochissime possibilità economiche, non fermò Margaret che organizzò un matrimonio di lusso, a cui però sia la famiglia del ragazzo, che la la sua famiglia, si rifiutarono di partecipare.

Una volta ricevuti i documenti, si stabilirono a Machynlleth, in Galles, ma da quel momento, Samba e il suo matrimonio cambiarono completamente.

Lui, non era più il ragazzo amorevole che era stato fino ad allora. Si rifiutò persino di uscire con lei, dichiarando che le persone, erano mal disposte nei suoi confronti.

Margaret, per amore, sperando che potesse ritornare a vivere la sua favola, accettò di trasferirsi in un’altra città, dove comprò una nuova proprietà.

Purtroppo le spese dei viaggi, il matrimonio, i trasferimenti e il pagamento per far ottenere la cittadinanza al suo amore, avevano intaccato buona parte del suo patrimonio.

Lei, fu così costretta a riprendere a lavorare a tempo pieno in ospedale. Samba rimaneva in casa senza fare nulla, sdraiato sul divano.

L’uomo, ad un certo punto pretese che lei trasferisse a suo nome l’intera proprietà, perchè la sua cultura, non permetteva che le cose materiali, compresi i soldi, fossero a nome della moglie. Lei quindi gli trasferì la proprietà del valore di 100.000 euro, interamente a suo nome

Ma perchè?

Ogni volta che doveva ottenere qualcosa, Samba si mostrava innamorato e dolce……….

Inaspettatamente e per puro caso, Margaret scoprì che l’uomo dei suoi sogni, non solo la tradiva con un’altra donna, ma che aveva avuto da lei, anche due figli

Divorzia ancora una volta

Margaret fu devastata da quella scoperta . Solo allora capì, tutto l’imbroglio che c’era dietro il suo matrimonio.

Oggi sta combattendo per ritornare in possesso dei suoi beni e della sua proprietà .

Ha deciso di far conoscere la sua storia, affinchè altre donne, non cadano nel tranello ordito da individui come Samba.

Il suo avvocato ha confermato, che casi come quello di Margaret, stanno diventando ormai pane quotidiano.

Comunque, Samba, ha raggiunto uno dei suoi scopi, che nessuno potrà portargli via: avere la cittadinanza britannica.

Potrebbe anche interessarti il seguente articolo:

https://www.nonguardarlo.com/divorziato-non-vuole-piu-donne/

Loading...