Dieta degli astronauti. La dieta che fa perdere dieci chili in due settimane. Raccomandiamo sempre, di consultare il proprio medico prima di intraprenderla.

Dieta degli astronauti. La dieta che fa perdere dieci chili in due settimane. Raccomandiamo sempre, di consultare il proprio medico prima di intraprenderla.

2 Aprile 2019 Off Di Vera Santoro
loading...

Dieta degli astronauti. La dieta che fa perdere dieci chili in due settimane.

Dieta degli astronauti

Benchè il nome potrebbe far credere altro, questa dieta non è stata creata per gli astronauti. E’ stata creata  per le persone che vogliono perdere peso in tempi brevi.

Si raccomanda sempre, di consultare il proprio medico prima di intraprenderla.

Dieta

Questa dieta promette se ben eseguita una perdita di peso di 10 chili, ma bisogna assolutamente ricordare che la si può fare per un massimo di due settimane

via GIPHY

I cibi

Nella dieta degli astronauti, sono ammessi solo i prodotti proteici. I carboidrati sono praticamente inesistenti.

Quali prodotti dovresti evitare con questa dieta?

Succhi di frutta; Liquori; Sale e zucchero;  Patate, barbabietole, carote; Pasta; Pane;  Prodotti a base di carne affumicata

Quali prodotti puoi mangiare?

Pesce; Funghi; Carne, uova, salumi: Pomodori e cetrioli; Broccoli, cavolfiore, fagiolini, piselli, melanzane, zucchine: Formaggi e tofu

via GIPHY

Vuoi un esempio di un menu? Eccolo qui:

Colazione: due uova sode, 1 tazza di caffè senza latte e zucchero.

Pranzo: metà pollo, insalata con pomodori e funghi.

Spuntino: una tazza di tè verde

Cena: un bicchiere di latte di mandorle, pesce e 150 grammi di tofu.

CIBI CHE PUOI MANGIARE

Dieta dell’astronauta, cosa poter mangiare a colazione:

100 g di formaggio, uova in camicia con prosciutto, caffè o tè non zuccherato.

Tonno, melanzane grigliate, caffè o tè non zuccherato.

Ricotta, cavolfiore, caffè o tè non zuccherato.

Omelette con formaggio, caffè non zuccherato o tè.

Uova strapazzate con funghi e pomodori, caffè o tè senza zucchero.

Cosa poter mangiare a pranzo:

Bistecca, insalata greca, zuppa di sedano.

Lonza di maiale, lattuga, zuppa di verdure.

Insalata di uova, zuppa di pomodoro.

Pesce al forno, cavolo in salamoia.

Pollo alla griglia, insalata di giardino.

Dieta dell’astronauta, cosa poter mangiare a cena:

Pesce alla griglia e insalata; Arrosto di manzo con fagiolini e broccoli: Cosciotto con piselli e pomodori; Pollo arrosto con zucca e fagiolini; Pesce fritto secco con cavolfiore e broccoli.

Prima di decidere di iniziare una nuova dieta, assicurati di consultare prima il  tuo medico!

Potrebbero interessarti anche

loading...