Assegno: questa coppia grazie a tutti i loro figli, riceve   47.000 € di assegni familiari all’anno

Assegno: questa coppia grazie a tutti i loro figli, riceve 47.000 € di assegni familiari all’anno

14 Maggio 2019 Off Di Vera Santoro
loading...

Assegno: questa coppia grazie a tutti i loro figli, riceve 47.000 € di assegni familiari all’anno

Grazie all’arrivo del suo prossimo bambino, lo stato gli pagherà più di 47.000 € all’anno

Assegno provvidenziale

Lei è Cheryl Prudham, ha 34 anni, ed è la madre di 12 figli, ed è in attesa della tredicesima. Ha sempre amato i bambini, ma in amore non è stata molto fortunata.

Recentemente ha incontrato un nuovo compagno Lee Ball, di ventinove anni, che come lei ama i bambini e quindi, non ha avuto problemi a diventare il papà di tutti i figli della sua compagna.

assegno

Anzi, la coppia ha deciso di avere un figlio, che sarà il frutto del loro amore. Lee, che è disoccupato, aiuta Cheryl a crescere i bimbi, in quanto i ragazzi, occupano tutto le ore della loro giornata.

In realtà i figli della coppia, con la prossima che sta per nascere sono 14, perchè Lee è un ragazzo padre,ed ha una figlia piccola che vive con loro.

Padri diversi

I figli di Cheryl, hanno padri diversi. Esattamente ne sono tre, ma nessuno di loro partecipa concretamente al mantenimento dei propri, figli. Per questo la giovane coppia, ha deciso di chiedere un sussidio statale alfine di poter allevare tutti i quattordici i figli.

Evidentemente, avere figli è un business fiorente. La prova, è l’importo del loro assegno familiare, che raggiunge i 47.000 euro l’anno

La coppia, dopo la nascita del loro primo figlio, ha già annunciato che cercheranno subito di avere altri, perchè amano entrambi i bambini.

Grazie a questo tredicesimo figlio, lo stato britannico verserà loro, solo per questo bimbo una somma pari a 834 euro mensili, ed inoltre avranno un risparmio di 4000 euro sulle tasse.

Cheryl, durante un’intervista, ha dichiarato:

” Anche io sono una dipendente, una dipendente da bambini. Spero di avere ancora molti. Non mi sento in colpa per l’aiuto, che ricevo dallo stato. Non sono cinica, ma perchè non devo richiedere ciò che mi spetta? Lo stato ha messo a disposizione questo aiuto per venire incontro alle famiglie numerose. Quindi perchè non dovrei usufruirne? La mia è una famiglia numerosa e il mio compagno non ha nemmeno un lavoro, anche perchè mi aiuta a far crescere i nostri figli. Si lui è ormai il papà di tutti loro. Amiamo i bambini e speriamo di averne ancora tanti!

Potrebbero interessarti anche

loading...