89 anni: festeggia il compleanno nel reparto di geriatria. Tutti, hanno voluto esaudire il suo desiderio!!!

89 anni: festeggia il compleanno nel reparto di geriatria. Tutti, hanno voluto esaudire il suo desiderio!!!

4 Maggio 2019 Off Di Vera Santoro

89 anni: festeggia il compleanno nel reparto di geriatria. Tutti, hanno voluto esaudire il suo desiderio!!!

89 anni e il suo regalo

Ogni volta che a Joan Corp, veniva chiesto cosa voleva per il suo 89esimo compleanno, lei rispondeva allo stesso modo:

Un uomo“.

Pertanto, ha chiesto ai dirigenti della casa di cura città di Colchester, in Inghilterra, un regalo molto speciale: diversi uomini che avrebbero dovuto servire durante la festa, sia a lei che alle sue compagne.

89 anni e la festa

Il coordinatore della casa anziani, è rimasto basito di fronte ad una richiesta del genere, essendo alquanto inusuale per una donna di quell’età.

Loading...

Ha contattato quindi, un’azienda chiamata “Hunks in Trunks” , ed assunto due spogliarellisti, che indossavano solo grembiuli per l’evento.

Il compleanno e le invitate

Incredibilmente alla celebrazione del compleanno di Joan, oltre che alle amiche della casa, hanno partecipato 23 ospiti esterni. Sono infatti intervenute le figlie e le nipoti della festeggiata, ed inoltre, anche alcune parenti delle ospiti, ricoverate come Joan, nella stessa struttura.

I due spogliarellisti, non si sono limitati solo a servire il cibo, ed a intrattenere le arzille vecchiette, ma hanno regalato ad ognuna di loro un massaggio alla schiena!

89 anni e non sentirli

Naturalmente, la proposta della nonna ha rivoluzionato l’intera residenza.

89 anni, 100 anni e non sentirli!

Il compleanno di Joan, ha riscosso così talmente successo,, che le altre ospiti, hanno deciso di voler emulare la sua richiesta.

Infatti, Doll Jenkins, che è la residente più anziana della casa di cura, avendo 99 anni, ha detto di essersi “innamorata dei maggiordomi”. Ha già chiesto che questi due spogliarellisti tornino quando festeggierà i suoi 100 anni!

Si vive una volta sola, allora perchè non vivere al meglio? Benchè abbia 100 anni, ho ancora una buona vista e il senso del bellazza. Perchè rinunciare al divertimento? Essere anziani, non vuol dire che bisogna mettere già i piedi nella fossa, prima del tempo, ma che bisogna godersi la vita finchè si può……ed io ora posso ancora e voglio farlo!”

Loading...