loading...
76 anni: i figli del compagno, l’hanno lasciata per giorni sul pianerottolo di casa impedendola di entrare nell’appartamento.

76 anni: i figli del compagno, l’hanno lasciata per giorni sul pianerottolo di casa impedendola di entrare nell’appartamento.

2 Gennaio 2019 Off Di Vera Santoro

Lei ha 76 anni e i figli del compagno, l’hanno lasciata per giorni sul pianerottolo di casa impedendola di entrare nell’appartamento.

loading...

E’ una storia incredibile e le autorità stanno cercando di risolvere il problema.

loading...

Una donna di 76 anni, vedova, ha trascorso diversi giorni seduta sulle scale del pianerottolo perchè nessuno la faceva entrare nel suo appartamento.

La storia

Zenobia Barszczewska, diversi anni fa rimase vedova. Dopo alcuni anni, conobbe un uomo anche lui vedovo. La voglia di sconfiggere la solitudine e un sentimento di tenerezza a poco a poco li unì.

Decisero di andare a convivere. Entrambi avevano dei figli, ma la vita si sa, è troppo frenetica e a volta ci allontana proprio dalle persone che più dovremmo amare e tenere vicine.

L’uomo conosciuto da Zenobia, però non viveva nella sua stessa città, quindi lei decise di vendere il suo appartamento per trasferirsi in quello del compagno.

Le lacrime

Zenobia, investì i soldi della vendita del suo appartamento, per ristrutturare l’abitazione in cui avrebbe dovuto vivere fino alla fine dei suoi giorni, insieme al suo compagno.

Per dodici anni hanno vissuto insieme condividendo tutto. Purtroppo agli inizi di dicembre la donna, ha avuto un malore, ed è stata prontamente ricoverata in ospedale.

La figlia della donna, una volta che la madre fu dimessa, la portò qualche giorno a casa sua.

Quando il 17 dicembre, Zenobia cercò di rientrare nel suo appartamento, ebbe l’amara sorpresa di non riuscirci. La donna, sapeva che il suo compagno la stava aspettando in casa, ma lui non apriva e la porta era chiusa all’interno con un chiavistello.

L’amara sorpresa

Si sedette quindi sulle scale del pianerottolo, in attesa che qualcuno le aprisse. La donna non aveva molti contatti con i vicini, quindi rimase da sola in attesa.

I vicini dopo un giorno che la signora era rimasta seduta lì al freddo, chiamarono la polizia che la portò in centro per senzatetto.

La donna spiego tutto quello che era successo alle autorità e fu così che forzando la serratura ed entrando con forza in casa, scoprirono che il signor Wieslaw, era morto. 

I rapporti tra i figli dell’uomo e Zenobia che ha 76 anni, non erano mai stati buoni.

I rapporti tra i figli dell’uomo e Zenobia che ha 76 anni, non erano mai stati buoni, perchè questi, non avevano mai accettato che il padre fosse andato a vivere con un’altra donna.

Inoltre il loro timore era, che essendo il padre più anziano potesse morire prima della donna e quindi lei e i suoi figli avrebbero potuto impossessarsi dell’eredità del genitore.

Sta di fatto che la famiglia dell’uomo, ha saputo della sua morte solo qualche giorno prima di Natale, quando si sono recati a casa del padre per portargli i doni . Giusto in tempo per partecipare  il 28 dicembre ai funerali dell’uomo.

Zenobia, dopo la cerimonia funebre, è tornata nella sua casa, ma non è riuscita ad entrare.

Mentre si svolgevano i funerali, dei parenti dell’uomo si sono recati presso l’abitazione dei due anziani, ed hanno pensato bene di cambiare la serratura di casa.

La donna di 76 anni è disperata

“Non ho nessun posto dove andare. In quell’appartamento, c’è la mia vita. Ci sono vestiti, i soldi, le medicine, parte della mia vita. Prima di trasferirmi qui ho venduto la mia macchina e la mia casa, ed ho investito i soldi in questo appartamento. Dovevo rimanere qui fino alla morte. “

La polizia, sta cercando di scoprire cosa è realmente accaduto tra la famiglia del defunto e la signora Zenobia. Uno dei familiari dell’uomo ha fatto sapere che è disposto a dare alla donna solo le medicine e i suoi vestiti ma in presenza della polizia. Il resto, compresi i soldi resterà a loro.

LA VENDETTA E’ UN PIATTO DA SERVIRE FREDDO, MA LA CATTIVERIA NON HA LIMITI. NESSUN FIGLIO, PER PAURA DI PERDERE DEI BENI MATERIALI, DOVREBBE COMPORTARSI COSì SPIETATAMENTE!

loading...